Sandra Landi

Abbraccio in bianco

Sono stata colpita dalle opere di Cristina Pacciani osservandole in una esposizione allestita nella Libreria del Palagio di Parte Guelfa a Firenze. Mi aveva stimolato il suggerimento di una comune amica, ma ero incuriosita anche dal luogo e dal dialogo che si sarebbe instaurato fra opere e libri… Biancheggia e… Continua »

Appunti per “Aspettando”

Questo libro, appena lo vedi, attrae l’attenzione: si sbircia con curiosità, si sfoglia e si risfoglia, poi una immagine ti cattura, un’altra ti affascina e ti avvolge, soprattutto chi ha voglia di lasciarsi sedurre e trasportare “come un sughero sull’onda” per dirla con Roland Barthes. Guardi e leggi: piccole frasi… Continua »

“Al di là dello specchio”

Mercantia e Griseldascrittura invadono l’estate certaldese di arte e cultura. Al di là dello specchio, esposizione delle opere di Andrea Chiarantini, Kiki Franceschi e Marlene Mangold, è un ponte che le unisce. Griselda è un’associazione di volontariato culturale che promuove e favorisce la formazione di una cultura di relazione, intesa… Continua »

“Borse come nidi”

Dopo i due eventi, Borse nere: vento forte, del luglio 2007 all’Isola di Capraia, e Borse nere come rondini, del maggio di questo anno alla Biblioteca di Scandicci, ecco Borse nere come nidi. Lo spazio scelto non è casuale: l’Istituto degli Innocenti è luogo di accoglienza e di cura, di… Continua »

“Luna e l’Altro”

Il libro Luna e l’Altro raccoglie testi di 50 autori e opere di 50 artisti a cura di Alessandra Borsetti Venier e Sandra  Landi, (Morgana, Firenze 2009). Il progetto si è dispiegato in una serie di eventi: performances, installazioni, letture, incursioni musicali, sollecitazioni sul tema, mettendo in gioco tutti i sensi… … Continua »

“Se ascolti davvero…”

L’amicizia fra Marco Borgianni e Sandra Landi risale alla loro infanzia, sono stati sempre vicini condividendo i momenti più salienti delle loro rispettive famiglie, e sono cresciuti come persone creando di pari passo opere artistiche e opere letterarie. Hanno condiviso amici come Tono Zancanaro, Louis Aragon e molti altri. La… Continua »

“Ritratti”

Sandra Landi ha conosciuto Alex Subrizi, come nipote dell’artista e amico Giuliano Ghelli. Alex aveva l’intenzione di studiare ritratti di adolescenti e in quel periodo Sandra Landi dirigeva l’Istituto Superiore “Virgilio” di Empoli, così alcuni studenti sono stati protagonisti della sua opera. Sono pezzi carpiti al vero per dire e… Continua »

“Filoneismo del filo”

“Un artista nasce quando decide di esserlo” dice Albert Camus. E Gloria Campriani ha deciso di esserlo. E di esserlo scavalcando quella sottile linea d’ombra che separa l’arte dall’artigianato artistico. Così questo è il suo romanzo d’esordio, ne ha tutta la freschezza e la forza dell’intuito che spinge alla ricerca,… Continua »