Sandra Landi

Odissea scuola

Viaggio attraversamento dello spazio in un tempo, tragitto, percorso anche mentale (viaggio nell’inconscio) (viaggi di Ercole, Ulisse e Dante a te convien tener altro viaggio), dal provenzale viatge e dal latino viaticum (via-tecum le cose che porti lungo la via, che ti accudiscono e che ti sostengono: l’eucarestia somministrata al… Continua »

Come educare alla sessualità

Vizio comune di molti adulti che si occupano di giovani, genitori e/o insegnanti, è parlare dei giovani senza conoscerli, senza sapere bene qual è il mondo dei loro affetti, dei loro pensieri, i loro miti, modelli e linguaggi. Insomma il loro universo simbolico, l’immaginario collettivo, i canoni estetici che a… Continua »

Educare all’Europa

Metafora del compasso dell’orizzonte (Remo Bodei). Senso dell’appartenenza alla medesima comunità: avere radici, identità comuni. L’etimologia di Comune risale a cum munibus o a moenia? In sostanza come realizzare un processo di crescita integrato mantenendo l’identità e aprendosi agli arricchimenti di altre culture? Atavica paura del diverso, tendenza alla difesa… Continua »

“Camminare nel verde”

In un’epoca di complessità crescente, si sente sempre di più la necessità di una nuova ridefinizione dei saperi, soprattutto nella direzione di quei saperi utili alla crescita della partecipazione e della democrazia, produttori di cives e non di clientes. E’ necessario che l’educazione ambientale non sia più accessoria e aggiuntiva… Continua »

Definiamo le competenze

Concetto di complessità: Baumann parla di società liquida, caratterizzata da dinamismo, creatività,  ma instabilità stabile. Governare la complessità non significa ridurla, renderla più semplice, ma unire le forze, le competenze e le capacità, agendo insieme. A ogni livello istituzionale e soprattutto nella scuola. Compessità deriva da cum plectere. E dobbiamo… Continua »

Per una scuola di qualità

In un’epoca di complessità crescente, si afferma sempre di più la necessità di una nuova ridefinizione dei saperi, soprattutto nella direzione di quei saperi utili alla crescita della partecipazione e della democrazia, produttori di cives e non di clientes. C’è bisogno di persone capaci di dare senso e significato al… Continua »

Illuminare il futuro

Esperienza del Parlamento Regionale degli Studenti, importante per l’affermazione dei seguenti concetti e delle azioni conseguenti: concetto di partecipazione (mi riguarda) concetto di rappresentanza (comunicazione nelle scuole) concetto di responsabilità concetto di diversità (punto di vista, confronto, agorà) concetto di identità cives: dare senso e significato al proprio agire affermazione… Continua »

Qualità nella scuola H.B.S.C.

Vizio diffuso di molte scuole è quello di assumere modelli aziendali: aspetti positivi: attenzione alla funzionalità e alla produttività aspetti negativi: sono tipici di altri sistemi. La scuola produce apprendimento che è difficilmente misurabile, forse le conoscenze un po’ di più, ma non le competenze e tanto meno le capacità. Basti pensare a capacità complesse come spirito… Continua »

Scuola e cultura della prevenzione

In un’epoca di complessità crescente, si afferma sempre di più la necessità di una nuova ridefinizione dei saperi, soprattutto nella direzione di quei saperi utili alla crescita della partecipazione e della democrazia, produttori di cives e non di clientes.  C’è bisogno di persone capaci di dare senso e significato al… Continua »

IFTS

La nostra cultura si basa su una forte tradizione di netta separazione fra artes serviles e artes liberales. Mondi separati: culture e logiche diverse, rapporti talvolta non buoni. Le molte riforme che si sono susseguite non hanno inciso, permane ancora un impianto dualistico, con forte selezione sociale. Valori diversi: sfera… Continua »